Cuneo Volley

Home _ Novità _ Cuneo porta a casa ottimi risultati e tanta esperienza dai Tornei festivi

Cuneo Volley Banner 11

NOVITÀ

DAL BLOG

Fiöi

12 gennaio 2024

U17 LabTravel Cuneo Rossa 4° posto Moma Winter Cup

Cuneo porta a casa ottimi risultati e tanta esperienza dai Tornei festivi

Un ottimo quarto posto al Moma Winter Cup di Modena per l’U17 Rossa, super finale al Bear Wool Volley per l’U15 Rossa e grande esperienza nel 6vs6 per l’U13 al Trofeo Depentori.

Cuneo ben figura nei diversi tornei disputati nelle festività appena concluse. I Fiöi del settore giovanile biancoblù hanno partecipato ai maggiori trofei del Nord Italia, confrontandosi con altre importanti realtà italiane e accumulando esperienze formative soprattutto a livello caratteriale. 

« Continua il lavoro di programmazione impostato dal nostro Direttore Tecnico Barbiero a settembre, tra cui la partecipazione, dove possibile, a tornei fuori regione e così è stato. Un grande successo, sia dal punto di vista tecnico che societario, perché queste esperienze ci servono per un confronto e per farci capire a che punto siamo arrivati con il lavoro e laddove dobbiamo migliorare per tornare ad essere competitivi a livello nazionale nelle diverse categorie. Sicuramente la Società darà il 100% di supporto al DT in queste iniziative e per raggiungere gli obiettivi. Voglio ringraziare i ragazzi che hanno partecipato, i genitori che con il loro impegno economico hanno dato la possibilità ai figli di prender parte ai tornei, ai tecnici che hanno impiegato qualche giorno delle proprie festività per far sì che le squadre partecipassero ai tornei nazionali. Grazie a tutti gli sponsor che credono e sostengono i nostri Fiöi. A febbraio parteciperemo al Trofeo La Piave insieme a squadre di primo livello nazionale, per arrivare a un finale di stagione preparati» - il Socio delegato al settore giovanile Alessandro Marino.
 
Sono diversi gli sponsor che investono in modo specifico o in ogni caso prioritario sul settore giovanile, come il Title sponsor LabTravel, GMG Falegnameria, Banca Alpi Marittime, Opera, McDonald, Puliservice, Energia Pulita, Play Bowling Cuneo e naturalmente Acqua S.Bernardo.

In apertura, tra Natale e Capodanno, si è svolto il Moma Winter Cup a Modena, al quale hanno partecipato le compagini U17 Rossa e U19 Lab Travel Cuneo. 

I più giovani, accompagnati da coach Mario Barbiero hanno chiuso al primo posto il girone della prima fase, vinto gli Ottavi contro Ravenna e i Quarti contro Roma Sempione. Il torneo si è concluso con un ottimo 4° posto dove i cuneesi hanno strappato un set su 3 sia in Semifinale contro Parma che in Finale contro i padroni di casa dell’Anderlini. Capitan Fabrizio Marino al termine del Torneo: « Questo torneo ci è servito per crescere sia individualmente che come squadra. C'è molto rammarico per la semifinale persa con Parma e ancora di più il tie-break (terzo set giocato ai 15) dove eravamo partiti in vantaggio, ma purtroppo è lo sport. Torniamo a casa con un 4° posto che ci dice che dobbiamo ancora lavorare molto per migliorarci ed essere pronti a rigiocare queste partite e vincerle. Colgo l'occasione per ringraziare Mario Barbiero, Giampi e Andrea Testa che ci hanno guidato fino alla fine senza farci mancare nulla e tutti i genitori, chi è venuto e chi ci ha seguito, per averci supportato. Adesso carichi per i due campionati!».

Una buona partecipazione anche da parte della compagine Under 19 allenata da coach Francesco Revelli, che ha vinto entrambe le gare del primo giorno per 2-0 contro Lucca e Tavernelle (PG), mentre contro Piacenza, nonostante il secondo set si sia protratto ai vantaggi (28-26), la vittoria è stata dei piacentini. Infine la vittoria sia della Semifinale contro Roma Poolstars che della Finale 13°-14° posto contro Bologna. « Partecipare a questi tornei è sempre un’esperienza molto utile e divertente, sia per capire su cosa andare a lavorare nel resto della stagione sia per aumentare l’intesa di squadra anche fuori dal campo- ha dichiarato il Capitano Stefano Bisotto - Abbiamo avuto modo di confrontarci con squadre, in questo momento più forti di noi, ma che lavorando bene in palestra possiamo raggiungere prima di quanto pensiamo. Sicuramente la partita che ci ha entusiasmato maggiormente è stata quella contro Acqui Terme persa per 2-1 perché ci ha fatto capire che per provare a vincere il titolo regionale dovremo dare il massimo in ogni singola partita. Da questa esperienza ci portiamo a casa un buon livello di gioco che ancora non eravamo riusciti a esprimere in Serie C e in under 19 e che invece vorremmo esprimere durante il girone di ritorno».

Un’esperienza doppia per alcuni atleti dell’Under 17 Bianca, che hanno partecipato al torneo BE FUN a Foglizzo insieme ai coetanei di Cervasca, diretti dall’allenatrice Raffaella Riba. Un importante 4° posto conquistato, avvalorato dal premio individuale Miglior centrale al cervaschino Mattia Brondello, oltre all’orgoglio personale di esser stati gli unici ad aver pareggiato nello scontro diretto contro i vincitori di Aosta.

Medaglia d’argento per l’Under 15 Rossa al Bear Wool Volley di Biella. I ragazzi di coach Chicco Garino e Marco Garro, nonostante una partenza difficile nel girone iniziale, con la vittoria per 2-0 nei Quarti contro il Volley Parella e nella Semifinale contro Valtrompia sono arrivati a disputare la Finale 1°-2° posto contro Lasalliano. « Il Bear wool volley di Biella è stata una bellissima ed emozionante esperienza per la nostra squadra perché ci ha permesso di misurarci con squadre forti mai affrontate prima e soprattutto per capire il nostro livello di gioco e di "carattere". Penso che dopo l'avvio deludente del primo giorno, dove eravamo anche un po' impauriti ed insicuri, nei giorni seguenti abbiamo dimostrato di essere una squadra concentrata, preparata, capace di lottare su ogni pallone ed abbiamo meritato il posto in finale! Ognuno di noi ha dato il suo contributo e ne siamo usciti molto più forti di "testa" , uniti e consapevoli di poter fare bene nelle prossime sfide del campionato e speriamo dei regionali!  Non dimenticheremo mai l'atmosfera festosa e coinvolgente dei tre giorni vissuti insieme!» - le parole cariche di emozione del Capitano Federico Grandis.

Il 5 gennaio si è anche concluso il Trofeo Depentori di Arco (TN) a cui hanno partecipato i più giovani atleti biancoblù. L’Under 13 allenata da Anna Bono e Betta Grioni ha partecipato al torneo per fare un po’ di esperienza nel gioco 6vs6 dato che il Piemonte è l’unica regione a proporre il campionato 3vs3 per la categoria U13 maschile. I cuneesi si sono confrontati con realtà come Treviso, Trento, Diavoli Rosa, Gonzaga, Colombo Genova e Prata; il primo giorno sono usciti sconfitti da tutte e tre le partite per 2-1, complice sicuramente la prima esperienza di gioco 6vs6, ma nonostante questo sono riusciti a strappare un set a tutti. Il giorno successivo, vedendo giocare realtà come Treviso e Diavoli, sono riusciti a reagire e hanno capito che potevano puntare anche sull’atteggiamento e la grinta e sono riusciti a portare a casa la prima partita 2-0 e la finale 13°-14° posto contro Prata di Pordenone 2-1. 

« Nonostante la poca esperienza, siamo molto contente della reazione positiva dei ragazzi mostrata in campo e che il lavoro tecnico svolto in palestra sia stato riconosciuto dalle altre squadre. I ragazzi sono stati entusiasti dell’esperienza fatta, tuttavia un po’ dispiaciuti per aver perso il primo giorno. Sicuramente fare esperienze di questo genere li aiuterà a crescere e migliorare sempre più» - il resoconto delle due allenatrici al termine del torneo.


 
 
Stella Testa - Ufficio stampa Cuneo Volley 

U15 LabTravel Cuneo Rossa 2° posto Bear Wool Volley

×

Calendario 2024 Cuneo Volley - Un Anno da Campioni
CLICCA QUI