logo Cuneo Volley

Home _ Novità _ VITTORIA IN RIMONTA PER L’UBI BANCA SAN BERNARDO CN

Cuneo Volley Banner 11

NOVITÀ

DAL BLOG

Campionato A2

8 dicembre 2017

VITTORIA IN RIMONTA PER L’UBI BANCA SAN BERNARDO CN

La serie B del Cuneo Volley, sotto di due set, recupera e vince al tie-break in casa del Volley 2001 Garlasco.

I ragazzi della UBI Banca San Bernardo Cn, in trasferta a Garlasco, sotto di due set a zero, recuperano e si aggiudicano il match 3-2.
Coach Pezzoli schiera: Coscione palleggio, Ariaudo opposto, Perla e Tomatis centro, Galaverna e Vittone schiacciatore-ricevitore; Rivan (L).
Partenza sottotono per i cuneesi che rende l’idea di un gioco equilibrato, ma che in realtà è frutto di un andamento scostante della prestazione di Ariaudo e compagni. Sul 18-17 coach Pezzoli inserisce Gamba per Vittone e verso la fine del parziale Distort al posto di Galaverna.
Un ottimo turno al servizio del palleggiatore lombardo, Moro A., porta i padroni di casa dal 18 pari al 25-18, che consegna loro la prima frazione. Secondo set ancora molto distratto da parte dei biancoblù, coach Pezzoli inserisce Distort a fianco di Vittone in attacco e Cefaratti riprende posto al centro dopo l’infortunio, in accoppiata con Enrico Perla. I cuneesi si portano al primo set point con un break di 4 punti sotto il turno alla battuta di Distort, ma alcuni cedimenti di troppo vedono Garlasco sempre un punto dietro. Il gap finale di 3 punti consecutivi consegna nuovamente il parziale al Volley 2001 Garlasco. Confermato il sestetto in campo alla fine del secondo set, in campo sembrano scendere 2 squadre diverse dalle precedenti. Cuneo riparte con Distort al servizio che crea un distacco di 0-4. Due cambi palli ed è il turno di Coscione a mettere in difficoltà la ricezione positiva., segnando il break 5-2 / 12-2 per Cuneo. Un set completamente a senso unico per i cuneesi che trovano la giusta carica e concentrazione necessarie a chiudere con un distacco di 15 punti. Quarto set più combattuto, ma pur sempre con i biancoblù in vantaggio sino al 25-19. Il match va al tie-break e dopo il recupero di 2 set, Cuneo è carico ed intenzionato a vincere. I ragazzi di coach Pezzoli traggono la carica l’uno dall’altro e punto dopo punto arrivano al cambio campo con un 8-7 a favore dei biancoblù, che con un turno al servizio di Vittone diventano un 10-7. Cuneo è sul match point, ma tre errori di troppo riportano quasi in partita Garlasco, che tuttavia viene bloccato sul 13-15 da Cefaratti. Grande entusiasmo tra i ragazzi al termine dell’incontro, la consapevolezza di aver recuperato un 2-0 e con un’energia contagiosa. “E’ stata una gran bella gara, dove la squadra ha tirato fuori un carattere molto importante. Abbiamo guadagnato due punti contro una squadra che sul campo amico sa essere fastidiosa. Nei primi due set ci hanno messo in difficoltà con la battuta e soprattutto in attacco, Signorelli, ci ha messi un po’ in croce in certi momenti. Dopodiché siamo emersi, gli ingressi di Distort e Cefaratti hanno funzionato molto bene, assettando la ricezione e creando nuove occasioni in attacco. Sono molto contento della squadra e della grinta dei ragazzi” – questo il commento a caldo di coach Pezzoli al termine del match.  Cuneo si conferma al secondo posto con 20 punti a pari merito con Ciriè e a meno 7 da Saronno capolista. La UBI Banca San Bernardo Cn, domenica 17 dicembre alle ore 18.00 al Pala UBI Banca come ultima partita prima della pausa natalizia, ospiterà il secondo derby della stagione; in campo con i cuneesi ci sarà il Mercatò CRF Fossano CN.

Volley 2001 Garlasco PV – Ubi Banca San Bernardo Cn        2-3
(25-18/32-30/10-25/19-25/13-15)

Ubi Banca San Bernardo Cn: Coscione 3, Ariaudo 19, Perla 9, Tomatis 2, Galaverna 2, Vittone 17; Rivan (L); Distort 9, Gamba, Cefaratti 13, Armando. N.e. Dho, Brignone.

All.: Pezzoli; II All.: Sampò.

Ricezione positiva: 56%; Attacco: 47%.

Volley 2001 Garlasco PV: Moro A. 3, Signorelli 19, Riviera 8, Antonaci 10, Monni 17, Moro F. 13; Procopio (L); Panizza 2, D’Alessandro 1, Cecchini 1, Franzin, Cattaneo. N.e. Menegaldo, Colombo.

All. Fumagalli; II All.: Debbi.

Ricezione positiva: 58%; Attacco: 45%.

 

Ecco nel dettaglio i risultati della nona giornata del girone A della serie B maschile:

Volley Parella Torino – Pallavolo Saronno (VA)                                1-3
Negrini Gioiel. Acqui (AL) – Gerbaudo Savigliano (CN)                  2-3
Mercatò CRF Fossano (CN) – Yaka Volley Malnate (VA)                 1-3
Sant’Anna Tomcar (TO) – Spinnaker Albisola V. (SV)                     3-0
Mercatò Alba (CN) – PVLCerealterra Ciriè (TO)                                1-3
ETS International (VA) – As Novi Pallavolo (AL)                             1-3
Volley 2001 Garlasco (PV) – Ubi Banca San Bernardo Cn       2-3

Controlla la classifica

Ecco nel dettaglio la decima giornata del girone A della serie B maschile:

Volley Parella Torino – Negrini Gioiel. Acqui (AL)                            16/12/17       h.21:00
Gerbaudo Savigliano (CN) – Mercatò Alba (CN                                  16/12/17       h.18:00
Yaka Volley Malnate (VA) – ETS International (VA)                        16/12/17       h.20:45
Pallavolo Saronno (VA) – Sant’Anna Tomcar (TO)                           17/12/17       h.18:00
As Novi Pallavolo (AL) – PVLCerealterra Ciriè (TO)                          16/12/17       h.18:00
Spinnaker Albisola V. (SV) – Volley 2001 Garlasco (PV)                   17/12/17       h.18:00
Ubi Banca San Bernardo Cn – Mercatò CRF Fossano (CN)      17/12/17       h.18:00