Cuneo Volley

Home _ Novità _ Il derby è nuovamente di Alba

Cuneo Volley Banner 11

NOVITÀ

DAL BLOG

Campionato A2

27 aprile 2018

Il derby è nuovamente di Alba

L’UBI Banca San Bernardo Cn cede al Tie-break sul campo albese.

Nella penultima giornata della regular season, Ariaudo e compagni hanno affrontato in trasferta il derby con il Mercatò Alba (CN), senza riuscire a portare a casa il match. Svanita così la possibilità di qualificarsi ai playoff con una giornata d’anticipo. Novi infatti vince in casa con la capolista Saronno e si porta a meno 2 punti dai cuneesi.

Per l’ultimo derby da playoff coach Serniotti ha schierato in campo: Coscione palleggio, Ariaudo opposto, Perla e Cefaratti centro, Galaverna e Vittone schiacciatori; Rivan (L).

Inizio sottotono per i biancoblù, che soffrono il gioco albese. Sul 7-2 entra Dho alla regia di Cuneo. I cuneesi recuperano terreno con una schiacciata e un pallonetto di Capitan Ariaudo, un attacco di Vittone sul muro avversario, un Galaverna efficace sia in attacco che a muro e un Cefaratti sempre presente nel saltare a rete. Tuttavia sull’11-9, un break dei padroni di casa riporta squilibrio nei parziali (18-9). Entrato Gamba come opposto sul 16-9. Un ottimo turno al servizio di Galaverna riduce di 3 punti il gap avversario, ma i biancoblù non si fermano e con un mani out di Gamba si portano al 21-15 che segna il rientro di Ariaudo per un proverbiale turno alla battuta. Cuneo riduce il divario sul 21-19, ma la mancanza di artigli e le difficoltà in difesa concedono il set al Mercatò Alba per 25-22.

La seconda frazione vede un andamento di gioco più equilibrato, con un continuo testa a testa. Sul 14 pari Coscione va al servizio e con le performance di Cefaratti, Cuneo passa in vantaggio di quattro punti fino alla fine del set. Sul 20-22 Gamba entra alla battuta per Vittone. A chiudere il parziale 21-25 sono il muro di Coscione e l’attacco di Galaverna.

A senso unico il terzo set, con i ragazzi di Serniotti che detengono le redini fino al termine con un 16-25 netto.

Ripartono al recupero i biancoblù. I troppi attacchi abilmente murati, le difficoltà in ricezione e copertura, mettono nuovamente sotto pressione i cuneesi che non riescono a voltare pagina e consegnano il set ai padroni di casa per 25-20.

Si approda al Tie-break; Cuneo distratta e fallosa si trova con un gap da recuperare (5-0). Coach Serniotti inserisce Dho sul 4-0 per poi reintegrare Coscione sul 7-2 e Tomatis al servizio per Perla sul 13-10. La buona volontà ormai non serve più, Alba si aggiudica il derby.

Al termine del match coach Serniotti: « In questo campionato le trasferte sono sempre molto difficili, le squadre riescono a sfruttare molto bene il fattore campo. Faccio i miei complimenti ad Alba che ha giocato una buona partita, senza risparmiarsi. Noi abbiamo approcciato male la gara, come già successo altre volte, specialmente in trasferta. La partita poi si fa lunga e i problemi aumentano. Non c’è stata cosa che sia andata particolarmente bene, a volte con prestazioni così si porta a casa la vittoria, oggi non è stato così. Ci giocheremo tutto la prossima giornata di campionato in casa, dove vedremo di che pasta siamo fatti ».

L’ultima giornata della regular season della Ubi Banca San Bernardo Cn sarà sabato 5 aprile al Pala UBI Banca contro l’As Novi Pallavolo (AL) alle ore 18.00, in contemporanea a tutti gli altri campi.

 

Mercatò Alba (CN) – Ubi Banca San Bernardo Cn                   3-2
(25-22/21-25/16-25/25-20/15-13) 

 

Ubi Banca San Bernardo Cn: Coscione 2, Ariaudo 20, Perla 13, Cefaratti 8, Galaverna 17, Vittone 10; Rivan (L); Armando (L2), Gamba 1, Dho 1, Tomatis. N.e. Distort.
All.: Serniotti; II All.: Sampò.

Ricezione positiva: 45%; Attacco: 44%.

 

Mercatò Alba: Quaglia 2, Avalle 18, Morchio 8, Gonella 10, Crusca 20, Miglietta 15; Magnone (L); Di Miele, Trinchero, Turkaj 1. N.e. Altare, Marocco, Perfetto.
All. Negro; II All.: Adriano.

Ricezione positiva: 60%; Attacco: 42%.

 

Ecco nel dettaglio i risultati della venticinquesima giornata del girone A della serie B maschile:

ETS International (VA) – Negrini Gioiel. Acqui (AL)                   0-3
Volley 2001 Garlasco (PV) – Yaka Volley Malnate (VA)              3-2
As Novi Pallavolo (AL) – Pallavolo Saronno (VA)                         3-1
Mercatò CRF Fossano (CN) – Gerbaudo Savigliano (CN)           3-0
Sant’Anna Tomcar (TO) – Volley Parella Torino                       Giocano il 1° maggio
Mercatò Alba (CN) – Ubi Banca San Bernardo Cn               3-2
PVLCerealterra Ciriè (TO) – Spinnaker Albisola V. (SV)             3-0

 

Controlla la classifica.

 

Ufficio stampa Stella Testa
mobile:
3494626925
mail: ufficio stampa@cuneovolley.it

×

Calendario 2024 Cuneo Volley - Un Anno da Campioni
CLICCA QUI