logo Cuneo Volley

Home _ Novità _ Gemellaggio Cuneo-Milano, a sancirlo il ritiro cuneese dei meneghini

Cuneo Volley Banner 11

NOVITÀ

DAL BLOG

Società - Homepage

2 luglio 2020

Gemellaggio Cuneo-Milano, a sancirlo il ritiro cuneese dei meneghini

Gemellaggio Cuneo-Milano, a sancirlo il ritiro cuneese dei meneghini

L’Allianz Powervolley Milano inizierà la preparazione atletica nel capoluogo della Granda.

La Città di Cuneo ospiterà l’Allianz Powervolley Milano in ritiro dal 6 al 20 luglio.

Il Club meneghino inizierà la settima stagione di Superlega nel capoluogo della Granda sotto le direttive di coach Roberto Piazza, del suo secondo Marco Camperi e del preparatore atletico Giovanni Rossi. Il team alloggerà presso l’Hotel Ristorante Draconerium di Dronero, si allenerà presso il palazzetto dello sport di Cuneo e si appoggerà alla palestra Body Center dei fratelli Bramard di Borgo S. Dalmazzo per la pesistica.

Questo evento sancisce il gemellaggio tra la società del Presidente Lucio Fusaro e il Cuneo Volley, che vedrà la creazione di nuove sinergie sia nel marketing che a livello tecnico tra le due realtà. Una grande opportunità per il Club cuneese e per l’intera Città che avranno la possibilità di entrare in diretto contatto con uno dei team più avvalorati della Superlega maschile italiana.

Alla stipula del gemellaggio il Vicepresidente Gabriele Costamagna ha sottolineato così l’importanza della collaborazione: « Siamo orgogliosi di avere una delle migliori società di Superlega in ritiro a Cuneo per le prossime due settimane. Ho instaurato un ottimo rapporto con il Presidente Fusaro, presentandogli il progetto e illustrando alcune iniziative interessanti che hanno portato a un gemellaggio che vedrà coinvolte le due società in un dialogo a tutto tondo. L’obiettivo comune è quello di sincronizzare le esperienze, dalle attività marketing e commerciali a quelle tecniche e sportive. Questo accordo, infatti, coinvolgerà anche i nostri sponsor e partner, che avranno la possibilità di conoscere e instaurare relazioni con le realtà che gravitano attorno al Club milanese. Siamo sicuri che la strada della condivisione, intrapresa con lungimiranza, sarà un tassello fondamentale nel successo del nostro progetto. Infine, un ringraziamento particolare va alle istituzioni e in particolare all’Assessore allo sport di Cuneo, Cristina Clerico, per la tempestiva disponibilità dimostrata».

«È il primo anno che partiamo per un ritiro lontano da Milano e fuori dalla Lombardia – commenta il presidente Lucio Fusaro Abbiamo scelto Cuneo perché abbiamo iniziato un proficuo dialogo con la società Cuneo Volley a 360°: il nostro comune interesse è quello di connettere esperienze, sia da un punto di vista tecnico per quanto riguarda i giocatori, sia da un punto di vista strutturale sia da un punto di vista relazionale e commerciale. Cuneo è una città fantastica, siamo grati al territorio e alle istituzioni che ci ospitano per questo ritiro che, ci auguriamo, possa essere un segnale di ripartenza dello sport ma anche della vita».

 

Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley