logo Cuneo Volley

Home _ Novità _ Cuneo porta a casa un solo set da Porto Viro

Cuneo Volley Banner 11

NOVITÀ

DAL BLOG

Campionato A2 - Homepage

5 novembre 2022

Cuneo porta a casa un solo set da Porto Viro

Cuneo porta a casa un solo set da Porto Viro

La BAM Acqua S.Bernardo Cuneo combatte fino ai vantaggi nel primo set, porta a casa il terzo, ma Porto Viro la chiude al quarto; prossimo sabato arriva Vibo Valentia nell’anticipo delle ore 20.

Un match come da pronostici combattuto, con un primo set risolto solo ai vantaggi inoltrati, poi un black out nel secondo set dove i cuneesi possono solo inseguire. Bravi a rientrare in partita nel terzo parziale con un buon margine iniziale mantenuto fino alla fine, poi nel quarto è Porto Viro a ribaltare nuovamente a proprio favore le sorti del set e del match. Prossimo appuntamento sabato 12 novembre alle ore 20.00 nell’anticipo della 7^ giornata contro Vibo Valentia; i possessori del pettorale della Stracôni potranno ritirare il proprio biglietto omaggio presso la biglietteria del palazzetto a partire dalle ore 18.30 fino ad esaurimento posti.

Lo starting six di Cuneo: Pedron palleggio, Santangelo opposto, Sighinolfi e Codarin centro, Botto e Chiapello schiacciatori; Bisotto (L).
Coach Battocchio schiera: Garnica palleggio, Krzysiek opposto, Sperandio ed Barone al centro, Sette e Pierotti schiacciatori;  Russo (L)

Primo set combattuto, bene Sighinolfi e Santangelo nel contrastare l’opposto di casa; il gioco si protrae ai vantaggi, ma è Porto Viro a spuntarla 28-26.

Seconda frazione senza storia per i cuneesi, i ragazzi di coach Battocchio chiudono con un gap di 10 punti (25-15).  

Parte con un mood diverso Cuneo, portandosi subito avanti e mantenendo il vantaggio. Bene dai nove metri l’opposto cuneese. I biancoblù si aggiudicano il set per 25-19.

Il quarto set è determinante; i padroni di casa riescono a riprendere le redini del gioco e chiudono a proprio favore il match. Con questi 3 punti Porto Viro si porta sul 4° gradino con 11 punti, mentre Cuneo va all’8° a punteggio invariato.

Al termine della partita Coach Giaccardi: « Mi spiace perché riusciamo sempre a tenere in vita i nostri avversari anche quando ci creiamo le opportunità. Dobbiamo capire perché questo accade e soprattutto scendere in campo con un’altra marcia e capire perché la prestazione cambia così tanto da casa a fuori casa. Dobbiamo sicuramente rimboccarci le maniche e riuscire a risolvere queste disparità».

Prossimo appuntamento con la Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo sabato 12 novembre ore 20.00 in casa con Vibo Valentia.

6^ Andata (06/11/2022) – Regular Season Serie A2 Credem Banca
Delta Group Porto Viro – Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo
3-1         (28-26/25-15/25-19/25-16)    

Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo:   Pedron 2, Santangelo 22, Sighinolfi 9, Codarin 10, Botto (K) 8, Chiapello 9; Bisotto (L1); Lanciani, Cardona, Esposito, Köpfli. N.e. Parodi, Lilli (L2).
All.: Massimiliano Giaccardi
II All.: Lorenzo Gallesio
Ricezione positiva: 61%; Attacco: 46%; Muri 6; Ace 7.

Delta Group Porto Viro: Garnica (K) 2, Krzysiek 24, Sperandio 10, Barone 7, Sette 7, Pierotti 12; Russo (L1); Zorzi, Vedovotto, Bellei, Lamprecht (L2). N.e. Maccarone, Iervolino.
All.: Matteo Battocchio.
II All.: Marcello Mattioli.
Ricezione positiva: 58%; Attacco: 60%; Muri 10; Ace 2.

Arbitri: Michele Marotta, Maurizio Merli.

Durata set: 32’, 23’, 24’, 23’.
Durata totale: 102’.


Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley