Cuneo Volley

Home _ Novità _ Cuneo e Castellana a sestetti rivisitati, si aggiudicano il match i pugliesi

Cuneo Volley Banner 11

NOVITÀ

DAL BLOG

Campionato A2 - Homepage

11 marzo 2023

Cuneo e Castellana a sestetti rivisitati, si aggiudicano il match i pugliesi

Cuneo e Castellana a sestetti rivisitati, si aggiudicano il match i pugliesi

La Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo con Cardona, Chiapello e Lanciani in campo.

Si ribalta il risultato dell’andata, con Castellana che vince per 3 set a 0 il match casalingo contro la Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo. Entrambe le squadre scendono in campo con sestetti rivisitati per scelte tecniche; per i biancoblù solo Codarin in panchina con la maglia da libero n.17 a causa di un lieve infortunio infrasettimanale già in via di recupero. Coach Giaccardi schiera titolari Cardona (best scorer), Chiapello e Lanciani. Mancano solo più tre gare al termine della Regular Season, di cui due in casa e una in trasferta per i cuneesi.

Lo starting six di Cuneo: Pedron palleggio, Cardona opposto, Sighinolfi e Lanciani centro, Botto e Chiapello schiacciatori; Bisotto (L).
Coach Cannestracci schiera: Jukoski palleggio, Lopes Nery opposto, Presta e Ndrecaj/Zamagni al centro, Tiozzo/Cattaneo e Di Silvestre schiacciatori; Marchisio (L).

Formazioni rivisitate rispetto all’andata sia per Cuneo che per Castellana. I padroni di casa partano avanti, ma sulla metà del set i cuneesi recuperano qualcosa. Tuttavia sono i pugliesi a chiudere il primo set 25-18.

Più combattuto il secondo set. Entrano Esposito per Pedron e Lilli (con la maglia n.15) per Lanciani, entrambi per il servizio. Anche questa frazione è condotta dai padroni di casa e chiusa sul 25-19.

Prima partenza in vantaggio per Cuneo, poi Castellana pareggia e sorpassa, spingendo coach Giaccardi a chiamare il time out sull’8-6. Sull’11-7 entra Parodi per Chiapello al servizio, che però pesta la linea di fondo campo.  Sul 14-12 rientra Chiapello. Sul 20-15 la panchina biancoblù termina i tempi tecnici a disposizione. Sul 22-17 è il turno di Kopfli al servizio al posto di Sighinolfi. Infine, la battuta di Botto terminata in rete segna il 25-19 che vale il 3-0 per i pugliesi.

Al termine della partita Coach Giaccardi: « Non siamo stati efficaci in battuta e quindi abbiamo avuto poche situazioni per fare dei break. Ho provato a mischiare un po’ le carte visti gli esiti delle ultime due gare, a livello statistico non è andata così male, però alla fine conta i punti che porti a casa e oggi non ne portiamo a casa nessuno».

Prossimo appuntamento con la Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo, Domenica 19 marzo alle ore 18.00 al Palasport di Cuneo contro Grottazzolina.

10^ Ritorno (12/03/2023) – Regular Season Serie A2 Credem Banca
BCC Castellana Grotte – Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo
3-0         (25-18/25-19/25-19)     

Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo:  Pedron, Cardona 11, Sighinolfi 7, Lanciani 5, Botto (K) 9, Chiapello 5; Bisotto (L1); Parodi, Esposito, Lilli, Kopfli. N.e. Santangelo, Codarin (L2).
All.: Max Giaccardi
II All.: Lorenzo Gallesio
Ricezione positiva: 56%; Attacco: 45%; Muri 2; Ace 1.

BCC Castellana Grotte: Longo 1, Lopes Nery 10, Presta 6, Zamagni 9, Tiozzo (K) 12, Di Silvestre 11; Marchisio (L1). N.e. Carelli, Jukoski, Ndrecaj, Cattaneo, Sportelli, De Santis (L2).
All.: Jorge Cannestracci.
II All.: Giuseppe Barbone.
Ricezione positiva: 64%; Attacco: 59%; Muri 5; Ace 2.

Arbitri: Marco Colucci, Enrico Autuori.

Durata set: 21’, 22’, 24’.
Durata totale: 67’ .


Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley