Cuneo Volley

Home _ Novità _ C’è solo Cuneo sul tetto Territoriale Under 17

Cuneo Volley Banner 11

NOVITÀ

DAL BLOG

Fiöi

14 marzo 2024

U17 Rossa Campione Territoriale

C’è solo Cuneo sul tetto Territoriale Under 17

Finale che è stata anche Derby! In vetta alla classifica territoriale Cuneo-Asti U17 i ragazzi della LabTravel Cuneo Rossa seguiti dai compagni della squadra Bianca

Che fosse Cuneo a rappresentare in regione il Territorio Cuneo-Asti nella categoria Under 17 maschile era ormai ovvio, visto il dominio della classifica da parte della LabTravel Cuneo Rossa seguita dalla LabTravel Cuneo Bianca

Ebbene sì, non è la prima volta che accade, anche quest’anno il settore giovanile cuneese è arrivato a disputare una Finale Territoriale che è anche Derby biancoblù. L’amaro in bocca resta sempre nel constatare che il regolamento non permette a due squadre della stessa società di proseguire nella fase regionale, facendo quindi accedere la 3^ classificata. 

Come in tutte le gare da dentro fuori, ci si può aspettare di tutto, tuttavia il campo ha consegnato il Titolo di Campioni Under 17 Territoriali ai ragazzi della compagine Rossa, allenati dai coach Mario Barbiero e Gianpiero Tassone, con un grande plauso agli atleti della squadra Bianca allenati dai coach Nino Tavella e Andrea Testa.

L’emozione di vincere il titolo e la consapevolezza del duro lavoro che li attende, ecco le prime impressioni a caldo di Fabrizio Marino, Capitano e palleggiatore della LabTravel Cuneo Rossa e di Federico Giraudo schiacciatore della stessa squadra: « Siamo molto contenti di questa vittoria nel derby in cui tutto può sempre accadere, essendo la finale una partita secca.  – sottolinea Marino -  Adesso il livello si alzerà e incontreremo squadre che faranno di tutto per provare a passare alla final four regionale. Come tutte le squadre qualificate, il nostro obiettivo è quello di provare a passare il girone e combattere per il titolo regionale, ma prima di tutto bisogna pensare alle 3 squadre che ci capiteranno, dove dovremo porre molta attenzione e rimanere concentrati in ogni singola partita. Colgo ancora l'occasione per fare un gran in bocca al lupo alla squadra Bianca per il fine stagione perché anche loro si sarebbero meritati di passare ai regionali». 

Pensieri in generale condivisi anche da Giraudo che dichiara: « Vincere il titolo territoriale è sempre un bel traguardo, sia individuale che per la squadra, da cui scaturiscono belle emozioni. Ora però bisogna pensare al campionato regionale, dove bisognerà giocare ancora più determinati e competitivi per cercare di prenderci anche quel titolo».

Sulla prestazione messa in campo e sul prosieguo abbiamo chiesto un commento al Direttore tecnico del settore giovanile cuneese, nonché allenatore della U17 Rossa, Mario Barbiero: « Sono molto contento del percorso fatto dall’Under 17 sia Rossa che Bianca fino a questo momento. Il Derby nella Finale Territoriale è un orgoglio per tutta la Società; significa aver lavorato bene, esser cresciuti con tutte e due le squadre e questo è quello che volevamo. Sono contento per il Titolo dell’U17 Rossa, i ragazzi si sono ben comportati, ma adesso inizia un percorso molto più complesso e strutturato, quindi dobbiamo serrare i ranghi e lavorare con grande qualità. Ci sono dei margini di miglioramento importanti da parte della squadra, continuiamo a lavorare a testa bassa e senza troppi voli pindarici, perché la fase regionale è di alto livello, quindi dobbiamo affrontarla con tutte le nostre forze in campo». Coach Barbiero ha poi espresso la propria soddisfazione per il lavoro svolto dall’U17 Bianca e dallo staff tecnico: « Per quanto riguarda l’U17 Bianca sono veramente soddisfatto del lavoro fatto dal coach Nino Tavella, perché i ragazzi hanno risposto bene, sono migliorati tantissimo anche loro, partendo da una situazione veramente difficoltosa anche dal punto di vista numerico. Tuttavia, hanno lavorato in palestra con serenità, ma anche grande tenacia, arrivando a battere tutte le rivali e ce ne sono molte nel territorio, perché il livello qualitativo è molto buono. Sono quindi molto contento dei risultati, del lavoro fatto e dei miglioramenti dei ragazzi. Guardiamo al futuro con fiducia senza fare troppi viaggi con la mente e scendiamo in campo per ottenere il miglior risultato possibile». 

In ogni Finale c’è chi vince e chi purtroppo no, tuttavia la stagione per l’U17 Bianca non è finita, ora inizierà un nuovo girone territoriale, oltre al finale di stagione in Prima Divisione maschile. Le parole di coach Nino Tavella: « Questa è stata una Finale “amichevole” giocata in casa. Un divario davvero troppo grande per credere in una reale possibilità di vittoria, dove la sproporzione è soprattutto a livello fisico. A livello di gioco, invece, abbiamo dimostrato una costante crescita da inizio anno e, soprattutto in fase di difesa, siamo proprio un gruppo che non molla mai! Nella Finale abbiamo portato in campo anche tre giocatori dell’Under 15 che hanno dimostrato di essere già all'altezza di una categoria superiore e sono stati bravi».

Parole cariche di valori da parte del Capitano della LabTravel Cuneo Bianca, Pietro Giraudo: «La finale contro l'under 17 rossa è stata una partita molto difficile. Scontrarsi con altri giocatori, che sono anche amici, è ancora più emozionante di una finale qualunque. Anche se sapevamo che sarebbe stato un incontro difficile ed impegnativo, ci abbiamo creduto fino all'ultimo punto ed ognuno di noi si è impegnato al massimo. L'esperienza che abbiamo vissuto ci servirà sicuramente nel nostro cammino, di sportivi, ma soprattutto di ragazzi». 

Finale U17 Rossa vs Bianca

Lab Travel Cuneo Rossa: Carlo Ballari, Alberto Costanzo, Luigi Matteo Dalmasso, Leonardo Drocco, Giovanni Girardi (L1), Federico Giraudo, Fabrizio Marino (K), Andrea Masoero, Elia Miglietti (L2), Alberto Pellegrino, Emanuele Sgura, Andrea Cosimo Vacca, Michele Verra.
I Allenatore: Mario Barbiero
II Allenatore: Gianpiero Tassone