Blog

Vittoria netta di Cuneo con Castellana

Vittoria netta di Cuneo con Castellana

La Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo torna a vincere in casa, mercoledì il recupero dell’andata in puglia.

            Una bella vittoria piena per la Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo, che si aggiudica in tre set la terza giornata del girone di ritorno contro la BCC Castellana Grotte. Tra soli 3 giorni il recupero in trasferta al PalaGrotte della gara d’andata, mercoledì 20 alle ore 17.00 in diretta streaming sul canale YouTube della Lega Pallavolo Serie A.

I padroni di casa tornano a vincere in casa, dopo il passaggio a vuoto con Bergamo e la remuntada di Siena. Un’ottima prestazione da parte dei ragazzi di coach Serniotti, che non sottovalutano l’avversario e mostrano un alto livello di gioco.

Lo starting six di Cuneo: Pistolesi palleggio, Wagner opposto, Sighinolfi e Codarin centro, Tiozzo e Preti schiacciatori; Catania (L).
Coach Gulinelli schiera: Garnica palleggio, Cazzaniga opposto, Patriarca e Gitto al centro, Ottaviani e Rosso schiacciatori; De Pandis (L).

Parte avanti Cuneo (4-1) con Tiozzo in Pipe, Wagner forte sul muro e Preti in diagonale, poi Rosso e Ottaviani recuperano (5-5). Castellana commette un paio d’errori al servizio, Cuneo ne approfitta e si porta nuovamente in vantaggio (12-9). Il gioco procede punto a punto con diversi errori sia alla battuta che in attacco da ambe le parti. Sul 17-18 coach Serniotti chiama il time out “miracoloso”, al rientro in campo Ottaviani mette out il servizio e per Cuneo sale al servizio l’opposto biancoblù, che trova il giusto ritmo e mette in difficoltà la ricezione avversaria, con un break di 5 punti (22-18) di cui un ace e riduce a zero i tempi tecnici a disposizione dei pugliesi. Cambio palla, ma Preti recupera subito e va alla battuta, l’azione è lunga, poi la difesa dei gialloblù serve l’attacco di prima intenzione a Tiozzo che vale il 24-19. Preti sbaglia il servizio e il videocheck sentenzia out l’attacco dell’opposto brasiliano. Nel frattempo Bisotto entra per Preti nel giro dietro. Serniotti richiama i suoi (24-22), al rientro ci pensa Tiozzo a chiudere il set 25-22.

Cuneo mantiene il ritmo nella seconda frazione, con un notevole gap iniziale (7-3) con Preti sugli scudi sia in attacco che al servizio, supportato da Codarin e Tiozzo. Sale il muro di Castellana e l’ex Mattia Rosso non si fa sfuggire nessuna occasione (12-10). Il set procede equilibrato, poi Codarin allunga con un primo tempo alto sul muro avversario, il pallone s’impenna e finisce sotto la curva Blu Brothers. Lo stesso centrale va al servizio ed è ace (16-13). Diversi cambi Dall’Agnol entra per Rosso e Zonta per Gitto (17-15/18-16) e Galaverna per Sighinolfi (19-16) tutti per il turno al servizio, ma è la battuta di Capitan Garnica a trovare l’ace (19-18). Codarin mura Cazzaniga, errore in copertura di Wagner e Rosso rientra in posto 4. Preti va al servizio per Cuneo e scrive il break che termina al set ball (24-19) dove protagonisti sono il muro di Codarin-Pistolesi sull’attacco di Rosso e dopo è Tiozzo show con due attacchi e un muro. Preti batte out, entra Bisotto, ma è ancora Tiozzo a chiudere con un mani out.

Nel terzo set coach Gulinelli parte con Dall’Agnol e Ottaviani schiacciatori. Partenza sottotono per i cuneesi, che segnano il primo punto con Preti e restano avanti nella fase di gioco punto a punto (8-7). A sbloccare la situazione il muro di Codarin su Cazzaniga che manda l’opposto brasiliano al servizio, il quale va a segno con due ace.  Due errori dei biancoblù vengono prontamente recuperati dal primo tempo di Codarin e ancora un ace di Preti. Gitto cambia palla, Codarin ancora la riacquista. Castellana recupera al 17° e coach Serniotti chiama subito il time out. Preti in diagonale non perdona, ma Dall’Agnol piazza un pallonetto e Patriarca sale al servizio trovando l’ace (19-19). Nuovamente Preti a ripartire, seguito dal muro di Pistolesi su Dall’Agnol e questa volta è la panchina pugliese a chiedere lo stop. Per il giro dietro entra anche nel terzo set Bisotto per Preti. Errore alla battuta di Cazzaniga e muro a uno di Sighinolfi su Gitto (23-20). L’errore al servizio di Dall’Agnol porta al match ball, Ottaviani lo annulla ma è Wagner a chiudere definitivamente la partita sul 25-22.

Al termine dell’incontro coach Serniotti: « Era una partita pericolosa, abbiamo fatto una buona gara, soprattutto in attacco e al servizio. Castellana è una buona squadra, ha avuto alcuni problemi ad inizio stagione per il Covid e alcune partenze nell’organico. Ora venivano da tre vittorie negli ultimi 4 match. Mercoledì andremo da loro e sappiamo che per molte ragioni sarà più difficile, ora prendiamo questi tre punti di cui avevamo bisogno».

Mvp della serata l’opposto brasiliano Wagner Pereira Da Silva: « Oggi esco felice dal campo dopo la mia prestazione, ci ho lavorato tanto in settimana. Dopo le due sconfitte ci voleva una vittoria netta così, dove abbiamo dimostrato il nostro valore e il nostro gioco».

3^ Ritorno (17/01/2021) – Regular Season Serie A2 Credem Banca
Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo – BCC Castellana Grotte          
3-0        
(25-22/25-20/25-22)                                  

Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo:  Pistolesi 2, Wagner 10, Sighinolfi 4, Codarin 10, Tiozzo 14, Preti 12, Catania (L); Galaverna, Bisotto, Bonola . N.e. Gonzi, Chiapello, D’Amato, Vergnaghi (L).
All.: Roberto Serniotti
II All.: Marco Casale
Ricezione positiva:  65%; Attacco: 58%; Muri 8; Ace 6.

BCC Castellana Grotte: Garnica 1, Cazzaniga 10, Patriarca 8, Gitto 6, Ottaviani 12, Rosso 6; De Santis (L); Dall’Agnol 2, Zonta. N.e. Erati, Palmisano.
All.: Flavio Gulinelli.
II All.: Giuseppe Barbone.
Ricezione positiva: 49%; Attacco: 46%; Muri 4; Ace 3.

Arbitri: Marotta Michele, Brunelli Michele.      Durata set: 31’, 26’, 26’.
Durata totale: 83’.

Regular Season Serie A2 Credem Banca
Classifica aggiornata alla 3^ giornata del Girone di ritornoPuntiPartite giocatePartite vinte
  1   Agnelli Tipiesse Bergamo351212
  2   Prisma Taranto31149
  3   Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo25139
  4   Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia20146
  5   Sieco Service Ortona19117
  6   Conad Reggio Emilia19137
  7   Emma Villas Aubay Siena18135
  8   Kemas Lamipel Santa Croce1485
  9   BCC Castellana Grotte13115
10   Synergy Mondovì13144
11   Pool Libertas Cantù9123
12   Cave del Sole Geomedical Lagonegro6132


Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley

Leave a Reply