Blog

La semifinale è di Vibo, Cuneo cede 3-0 in casa della capolista

La semifinale è di Vibo, Cuneo cede 3-0 in casa della capolista

La Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo non riesce nell’impresa ed esce dalla Coppa Italia A2.

            Cuneo non riesce nell’impresa, a proseguire verso la Final Four di A2 è la capolista Vibo Valentia. Serve poco più di un’ora ai calabresi per aggiudicarsi a punteggio pieno la gara valevole per i Quarti di Coppa Italia A2 maschile. I cuneesi in campo con il sestetto titolare con giusto due ingressi veloci di Chiapello e Lanciani. Si torna a pensare al campionato, che vedrà i biancoblù in trasferta sabato 7 gennaio alle ore 18.00 a San Donà di Piave contro Motta di Livenza.

Lo starting six di Cuneo: Pedron palleggio, Santangelo opposto, Sighinolfi e Codarin centro, Botto e Parodi schiacciatori; Bisotto (L).

Coach Douglas schiera: Orduna palleggio, Mijailovic opposto, Candellaro e Tondo centro, Terpin e Fedrizzi schiacciatori; Cavaccini (L).

Al termine della partita Coach Giaccardi: «  Nel primo set ci sono mancati un po’ di tasselli e abbiamo patito il loro servizio. Poi siamo stato bravi a rientrare in partita. Un po’ di rammarico per il terzo set dove siamo stati punto a punto fino alla fine, dove poi loro l’hanno risolta con Buchegger in battuta. Ripartiamo da questo terzo set per tornare a lavorare».

Prossimo appuntamento con la Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo, sabato 07 gennaio alle ore 18.00 a San Donà, contro Motta di Livenza in diretta su Volleyball World TV.

Quarti (29/12/2022) – Coppa Italia A2
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo
3-0       
(25-15/25-21/25-22)      

Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo:  Pedron 1, Santangelo 10, Sighinolfi 3, Codarin 10, Botto (K) 8, Parodi 4; Bisotto (L1); Chiapello, Lanciani. N.e. Cardona, Kopfli, Esposito, Lilli (L2).
All.: Max Giaccardi
II All.: Lorenzo Gallesio
Ricezione positiva: 49%; Attacco: 42%; Muri 5; Ace 4.

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Orduna (K) 2, Mijailovic 8, Candellaro 13, Tondo 11, Terpin 10, Buchegger 13, Cavaccini (L1). N.e. Piazza, Tallone, Fedrizzi, Balestra, Bellia, Belluomo, Lucconi, Carta (L2).
All.: Cezar Douglas.
II All.: Francesco Racaniello.
Ricezione positiva: 47%; Attacco: 57%; Muri 6; Ace 8.

Arbitri: Enrico Autuori, Matteo Talento.

Durata set: 21’, 26’, 25’.
Durata totale: 72’.


Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley

Leave a Reply