Blog

Francesco Revelli nuovo Direttore Tecnico del vivaio biancoblù

Francesco Revelli nuovo Direttore Tecnico del vivaio biancoblù

Riparte l’attività del settore giovanile del Cuneo Volley, Daniele Vergnaghi nell’ormai consolidato ruolo di Responsabile e Alessandro Marino come socio Referente.

Novità nel mondo Cuneo Volley, Fracesco Revelli è il nuovo Direttore Tecnico del settore giovanile cuneese. Confermate e consolidate le posizioni di Daniele Vergnaghi quale Responsabile del settore giovanile biancoblù e Alessandro Marino, socio del Club e Referente del vivaio maschile di Cuneo.

«Con la conferma importante di Daniele Vergnaghi come Responsabile del settore giovanile, una figura importante a livello nazionale, il Club ha potuto poi coordinare il riassetto della parte tecnica del vivaio biancoblù.» – ha dichiarato Alessandro Marino, socio del Cuneo Volley e Referente del settore giovanile cuneese – « Voglio ringraziare per il lavoro svolto e i risultati portati a casa in questi anni, tutti gli allenatori che nella prossima stagione non saranno più con noi e augurare loro il meglio nelle nuove avventure che intraprenderanno. Cuneo ha nominato come nuovo Direttore Tecnico del settore giovanile, Francesco “Cecio” Revelli, già allenatore dell’Under 17 nelle passate stagioni. La sua esperienza come secondo allenatore in serie A2 ha reso univoca la scelta di affidare a lui la direzione tecnica per proseguire verso una maggior crescita del vivaio biancoblù. C’è bisogno di entusiasmo per rincorrere nuovi obiettivi e sono sicuro che Revelli sia la figura più adatta per questo nuovo tipo di progetto che, grazie alla Società e all’ingresso di nuovi sponsor, dopo alcuni anni vedrà nuovamente l’attivazione di una foresteria per i giovani atleti che da altre regioni italiane decidono di venire a imparare il gioco della pallavolo a Cuneo. La scuola di pallavolo maschile cuneese, da sempre rinomata nell’ambiente, potrà nuovamente accogliere oltre ai talenti locali anche alcuni esterni che speriamo possano come avvenuto in passato per Botto e Parodi, arrivare in prima squadra e chissà anche ritornarci dopo le molte esperienze».

« Un upgrade importante sia per il vivaio che per coach Revelli che in veste di Direttore tecnico insieme al sottoscritto gestirà tutta l’attività e le scelte tecniche del settore giovanile maschile cuneese. Sono sicuro riusciremo a fare un ottimo lavoro nella prossima stagione per rendere sempre più competitivo Cuneo» – queste le parole di Daniele Vergnaghi, Responsabile del settore giovanile biancoblù.

« Esser stato nominato Direttore tecnico in un momento così importante per la Società, in cui sono cambiati i vertici, per me è motivo di forte orgoglio. Davanti ci aspetta una stagione molto complicata, perché ha finito il percorso giovanile la classe dei 2003 che ha regalato grandi soddisfazioni nel suo percorso (ricordiamo su tutti lo scudetto in Under 16) e per questo ci sarà molto lavoro da fare. La Società dimostra un forte interesse nello sviluppo del settore giovanile mettendoci a disposizione una foresteria per alcuni giocatori che abbiamo visionato e valutato quest’estate e arrivano da diverse parti d’Italia. Ci saranno new entry nello staff tecnico che presenteremo presto e il mio compito sarà quello di assisterli e indirizzarli nel percorso che intendiamo intraprendere a Cuneo che punta a farci notare anche ai vertici nazionali e non solo territoriali e regionali» – partenza sprint per coach Francesco Revelli, neo Direttore tecnico del vivaio cuneese – « Abbiamo i 2004/2005 (Under 19) che cercheranno di avere accesso alle Finali Nazionali, i 2006/2007 (Under 17) arrivati decimi alle Finali Nazionali lo scorso anno che sono molto interessanti e poi un gruppo Under 15 che è da costruire quasi completamente ex novo a cui speriamo si aggiungano nuovi ingressi dalle giornate di palestre aperte e dalla ripartenza delle attività nelle scuole che ci saranno nei prossimi mesi. Sicuramente sarà un lavoro sinergico sotto tutti i punti di vista, abbiamo un legame strettissimo con la prima squadra fatto di dialoghi continui con coach Giaccardi, Marino ci rappresenta in Consiglio e Vergnaghi che con tutta la sua esperienza saprà indirizzarci nel migliore dei modi. Siamo consapevoli del molto lavoro che ci aspetta, ma abbiamo nuovo entusiasmo come avviene per ogni nuovo inizio e quindi mi auguro che la prossima e le prossime stagioni, perché il lavoro impostato prevede il medio-lungo termine, ci dia le soddisfazioni che la Società ha sempre raccolto e che intende ovviamente continuare a ottenere».

Una stagione piena di novità quindi attende i giovani aquilotti biancoblù. Nelle prossime settimane presenteremo lo staff tecnico al completo e le diverse squadre iscritte con i relativi campionati. Piccolo spoiler: oltre alla Serie C il Club ha effettuato l’iscrizione anche alla Serie D, così da far cimentare i gruppi giovanili in campionati con livelli d’esperienza maggiore, per migliorare la tecnica ed apprendere nuove dinamiche di gioco e di squadra.


Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley

Leave a Reply