Blog

Cuneo sul tetto del Piemonte con l’Under 19

Cuneo sul tetto del Piemonte con l’Under 19

La BAM Mercatò Cuneo di coach Salomone conquista il Titolo regionale e vola alle Finali Nazionali.

            Cuneo conquista con sudore e cuore la Final Four Regionale Under 19! La Banca Alpi Marittime Mercatò Cuneo allenata dai coach Salomone, Vergnaghi e Tassone vince il Titolo regionale di categoria ed è Campione del Piemonte. Una conferma per i cuneesi, che hanno difeso il titolo vinto l’anno scorso, e conquistano l’accesso diretto alle Finali Nazionali Under 19 che si svolgeranno dal 24 al 29 maggio ad Alba Adriatica (TE).

Una vittoria di squadra, che fin dal mattino di domenica 8 maggio ha visto i biancoblù difendere con gran cuore la maglia; una vera battaglia la semifinale contro l’Arti volley sul campo del palazzetto di Busca. Un tie-break sudato tanto in campo, quanto in panchina e sugli spalti! L’altra semifinale, giocata a Caraglio, vedeva contrapposti Ovada e Parella, con il passaggio in finale dei torinesi.  

La Finale 1°-2° posto, andata di scena alle ore 16.30 sempre a Busca, tra i cuneesi e i parellini è stata tutto fuoco e cuore. Dopo ben 3 ore di semifinale sulle gambe, dopo appena 90 minuti i biancoblù hanno affrontato la Finale contro Parella entrando da subito in campo con la marcia giusta. Una vittoria importante che Cuneo bramava dallo scorso anno, dal secondo dopo la sconfitta nella Finale Interregionale contro Genova, quando da Campione del Piemonte dovette cedere il posto alle Finali Nazionali ai liguri che dal canto loro poi vinsero, incoronandosi Campioni d’Italia.

« Un weekend impegnativo per questo gruppo, dovevamo dosare bene le forze in quanto avevamo la prima giornata di play off promozione nel campionato di serie C con Vercelli e dove abbiamo vinto 3-0 e la Final four contro le due torinesi. La semifinale contro l’Arti e mestieri è stata una partita bellissima e lunghissima; eravamo preparati, sapevamo sarebbe stata complicata perché sono sempre avversari validi. Ci hanno messo in difficoltà, poi i complimenti vanno a tutti i ragazzi che hanno saputo ritrovarsi e allo staff che li ha saputo dare il giusto supporto e indirizzo per recuperare e conquistare infine la vittoria. La Finale l’abbiamo giocata più con la carica che altro, perché dopo più di tre ore di semifinale con appena 90 minuti di pausa eravamo nuovamente in campo. Parella negli ultimi anni l’abbiamo trovata spesso nelle fasi finali e ci da filo da torcere. L’abbiamo incanalata subito nel modo giusto e la differenza si è vista subito; siamo riusciti a mettere in campo un livello tecnico buono, da squadra che vuole raggiungere buoni obiettivi. Ora siamo già proiettati verso la fase nazionale, l’anno scorso abbiamo mancato la partecipazione in quanto con l’istituzione della fase interregionale avevamo perso contro Genova che si era poi laureata campione d’Italia e quindi quest’anno la voglia di confermare il titolo e giocarsi le Finali Nazionali era tanta. Abbiamo disputato il “Cornacchia” apposta per misurarci con realtà importanti, sapendo che il livello è molto alto e l’obiettivo è raggiungere il miglior risultato possibile superando i limiti individuali e di squadra» – il Responsabile del settore giovanile cuneese, nonché coach, Daniele Vergnaghi.

Oltre al trofeo e la premiazione di squadra, sono stati ben 5 i premi individuali vinti dagli atleti cuneesi:
MVP della Final Four Luca Abreu Cardona
Miglior palleggiatore Roberto Trinchero
Miglior schiacciatore Niccolò Vergnaghi
Miglior libero Simone Giordano
Miglior centrale Edoardo Mazzone

Un grande orgoglio per tutto il Club, che da sempre crede e investe nel settore giovanile perché continui negli anni ad essere un’eccellenza in Piemonte e in Italia.

Il primo pass nazionale è stato conquistato, ora ci sono gli altri titoli regionali da confermare e i play off serie C da proseguire sperando di raggiungere la fase finale verso la promozione.

Banca Alpi Marittime Mercatò Cuneo: Lorenzo Penta, Claudio Marolo, Giorgio Falco, Edoardo Mazzone, Ambrogio Quaranta, Filippo Camperi, Niccolò Vergnaghi, Roberto Trinchero (K), Simone Giordano (L), Nicola Agapitos, Simone Bertolino, Luca Abreu Cardona, Tommaso Armando (L2).
I All.: Giorgio Salomone
II All.: Daniele Vergnaghi
III All.: Gianpiero Tassone

Semifinale
Artivolley – BAM Mercatò Cuneo
2-3 (25-21/29-31/21-25/29-27/12-15)

Finale
Volley Parella Torino – BAM Mercatò Cuneo
0-3 (21-25/21-25/20-25)


Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley

Leave a Reply