Blog

Cardona tra i giocatori a disposizione di Cuneo

Cardona tra i giocatori a disposizione di Cuneo

Il giovane opposto da domenica sarà nella rosa di coach Serniotti; sembra un déjà vu.

            Il roster della Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo vede ufficialmente l’ingresso di Luca Cardona Abreu, andando ad occupare il posto lasciato libero da D’Amato.
Il giovane opposto campione regionale U19, promosso dal settore giovanile biancoblù dove da alcuni anni gioca in prestito dal Club saviglianese, da domenica sarà tra i giocatori a disposizione, essendo ormai trascorse le giornate di stop imposte dal regolamento per i tesseramenti tardivi. Per gli appassionati di pallavolo cuneese, questo potrà sembrare un déjà vu, un Cardona nella rosa di coach Serniotti, ebbene con ruoli e generazioni differenti un po’ lo è; Luca, infatti, è figlio d’arte e correva la stagione 2002/2003 quando Roberto Serniotti, da secondo a Ferdinando De Giorgi sulla panchina di Cuneo, allenò Maikel Cristobal Cardona.

« Luca Cardona è uno dei nostri migliori talenti e non a caso è già seguito dai tecnici della nazionale giovanile – sottolinea coach Roberto Serniotti – Non gioca da molti anni e ha ancora tanto da imparare, ma in allenamento si impegna molto e si sta inserendo bene nel gruppo della prima squadra».

Una grande opportunità per il giovane atleta che quest’anno ha preso parte ai ritiri della Nazionale giovanile Under 19 e per questo premiato dal Comune di Cuneo insieme agli altri giocatori biancoblù per i meriti sportivi.

A pochi giorni dall’ingresso ufficiale nella delegazione cuneese che scenderà in campo al palazzetto contro Brescia, ecco le parole di Luca Cardona: « Sono molto felice di essere stato inserito in prima squadra, questo mi motiva molto nello spingere sempre di più e a dare il meglio di me ad ogni allenamento. Sicuramente questa esperienza mi servirà molto a riempire il mio bagaglio personale, grazie al lavoro con lo staff e i miei compagni che hanno molti anni in più di esperienza rispetto a me».

Tanta energia e voglia d’imparare, le giuste prerogative per crescere ed essere pronto alla chiamata in campo quando sarà il momento. Domenica si schiererà insieme alla squadra di fronte al pubblico presente al palazzetto con la maglia numero 1 e quello sarà il primo passo di questa sua stagione in serie A2.


Stella TestaUfficio stampa Cuneo Volley

Leave a Reply